Salvatore Cuffaro accusa Giovanni Falcone

Forse molti di voi non sanno, o si sono dimenticati, le origini di Salvatore Cuffaro, le sue militanze politiche, ma soprattutto quello che disse durante una puntata del “Maurizio Costranzo Show” poco prima dell’attentato di Capaci.

Intervenendo al microfono di Santoro, riferendosi a Giovanni Falcone,  disse esplicitamente: “…un giudice corrotto, che ha costruito un’intera storia su un pentito volgare mette a repentaglio e delegittima la classe dirigente siciliana solo perché serve al Nord…..non avete detto niente…….. su un Magistrato che prima è stato mandato in America poi si è ammalato, ora chiede i trasferimenti di un pentito…..questo è giornalismo Mafioso….”

Queste parole si commentano da sole.

Questo è l’uomo che oggi Governa la Regione Sicilia!

Salvatore Cuffaro accusa Giovanni Falconeultima modifica: 2008-01-19T16:40:00+01:00da articolo_21
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Salvatore Cuffaro accusa Giovanni Falcone

  1. Ma questi politici corrotti e… non possiamo come popolo unito da pochi euro al mese,guadagnati col sudore e rubati legalmente con gabelle varie, mandarli per sempre a lavorare veramente.
    Alla faccia tosta di Cuffaro e Mastellone vorrei dire che rappresentano di più nefasto e di corrotto c’è in politica e vanificano ogni ora quello che i cittadini onesti portiamo avanti tutti i giorni per tirare la carretta e mantenere i figli in scuole pubbliche che non insegnano quasi niente e tutti questi quattro parassiti che campano coi soldi dello Stato. Ma non si vergognano a fare quelle affermazioni ? A dire che il sistema è quello che rappresentano loro ? E allora noi che dobbiamo fare, suicidarci e uccidere i nostri figli. Senza raccomandazione, senza un buon partito e padrino politico non posssiamo aspirare a nulla. E’ questa l’Italia che ci raffigurano ? E la legalità dei concorsi pubblici, le graduatorie di merito, i risultati per chi sgobba e studia ed è preparato a ricoprire ruoli meritati e a dare professionalità agli utenti che fine fanno ?
    Quale insegnamento e senso civico danno ai nostri figli ?
    Su questo affarismo becero si fonda il nostro Stato ? MA vadino a cacà tutti questi corrotti: dal Berlusca rifatto a tutti i vari lacchè che vanno a prendere la benedizione dal Papa affarista e poi fornificano il prossimo e le loro gallinelle.
    Non li vogliamo più. Diamo fuoco, spegnendole, alle loro televisioni e telegiornali falsi di regime: pubbliche e private.
    Regaliamo uno specchio per sputarsi in faccia ogni volta che si guardano. La democrazia non è questa. Loro vogliono un popolo di pecore affamate pronte a sbranarsi per un filo di erba alla spazzatura. Giustificano la camorra, la mafia e i loro sporchi affari. La stirpe dei Mastella, moglie corrotta, figli raccomandati, gente sfaccendata, vada a lavorare possibilmente fuori dalle balle. Magari in Iraq a fare i missionari. E a Cuffaro faccia di … vorrei sapere se quando per i progetti della Regione Sicilia chiedono i certificati antimafia, cosa produce ? La sua fedina penale pulita?

  2. @Propongo un premio speciale per la Faccia di Bronzo di Cuffaro. Non riesco a dire povera Sicilia, perchè è stato eletto dai cittadini siciliani. Temo che lo eleggeranno ancora…. Purtroppo mi dispiace dirlo, ma questi personaggi ce li meritiamo.

I commenti sono chiusi.