L’asse Bossi Berlusconi vince. Adesso sono tutti soddisfatti

6f0fb8ccf604ca5952931a553fd5009c.jpgGli ultimi risultati elettorali parlano chiaro: Berlusconi ha vinto, grazie all’apporto determinante della Lega Nord.

Che dire? L’Italia si merita tutto questo.

Credo che combattere, essere onesto, avere dei sani valori al giorno d’oggi non serva a niente.

Con questi numeri Berlusconi e Bossi possono fare dell’Italia quello che vogliono, anche giocarci a calcetto. L’inizio di una nuova dittatura è iniziata.

Esagero? No perchè nel precedente governo Berlusconi c’era, se pur a volte latitante, l’opposizione dell’UDC.

Ma adesso mi date un motivo valido per credere che Berlusconi non farà quello che vuole? Ha il paese, il mio paese, nelle sue mani macchiate da Leggi ad Personam, Collusioni mafiose (Dell’Utri) e dal suo potere mediatico.

Non credo serva neanche procurarsi la vasellina, credo serva più tanto olio di ricino che dovranno ingoiare in molti, anche gli elettori di Destra quando si svegliaranno dalla Luna di Miele.

D’altronde Benito Mussolini in un suo discorso disse: “Tra 100 anni l’Italia sarà fascista”.

Sono contento di vivere in un paese dove tutti andranno dietro al pifferaio magico.

Tutte le lamentele di quelli di sinistra su Prodi cosa hanno prodotto? Nulla!

Domani andrò subito a togliere i miei pochi risparmi in banca e a girarli all’estero, perchè non mi fido di un paese dominato da forze di estrema destra come la lega.

Mi dispiace molto dei miei amici immigrati che non potranno più sperare in un’accoglienza degna di questo nome, ma subiranno le barbarie razziste delle leggi berlusconiane.

Sono contento di tutto questo. Perchè?

Perchè finalmente l’Italia si merita quello che si è scelto.

Esulterò nel momento in cui l’Italia farà la fine dell’Argentina e il primo che si lamenterà di Berlusconi avrà un sonoro calcio in culo, perchè tutto questo se l’è scelto in maniera democratica con il voto.

Non oso più che qualcuno critichi Berlusconi, perchè sono tutte ipocrisie.

Penso a mio nonno che è ha combattuto (molti suoi amici sono morti) perchè noi potessimo avere un futuro, la libertà, penso a tutte le persone che non arrivano a fine mese e penso a quei poveracci che presto lo diventeranno.

Adesso ho la certezza che questo paese non merita gente onesta, non merità gente sincera, merita solo la Monnezza napoletana.

Merita solo politici corrotti che inneggiano a Mangano e vogliono dimenticare Falcone e Borsellino.

Che tristezza. Non sono deluso dal risultato elettorale, ma dalla tristezza che mi fa questo paese.

Un mio amico ha già capito tutto: è emigrato a Londra.

E’ questo il futuro che vorrò dare a mio figlio?

L’asse Bossi Berlusconi vince. Adesso sono tutti soddisfattiultima modifica: 2008-04-14T19:10:00+02:00da articolo_21
Reposta per primo quest’articolo

42 pensieri su “L’asse Bossi Berlusconi vince. Adesso sono tutti soddisfatti

  1. Purtroppo e solttolineo purtroppo sono daccordo con te, mi dispiace vivere in un paese socialmente e politicamente arretrato come il nostro

  2. Non ho parole. Le hai dette tutte tu e sono limpide, precise e giuste dalla prima all’ultima.

    L’Italia merita Berlusconi….perché l’Italia non ha senso della Giustizia, della Morale e…non ha Anima.

    Chi ha votato Berlusconi e Bossi si goda questo spettacolo e mi associo a te: calci in culo e in bocca al primo che si lamenta di Berlusconi!

  3. Che italiani del cazzo..
    divideranno l’Italia più di quanto non lo sia già.

    L’unico che può salvarci è lassu..speriamo se li porti via entrambi

  4. Da Italiano che ha passato piu di 40 anni a Londra ,benche per una Ditta Italiana e recentemente rientrato in Italia da pensionato ,devo dire che sono esterefatto dall’egoismo e allo stesso tempo ingenuita deggli Italiani . qui a Londra (e non solo) Berlusconi e’ considerato un vero ,come dice il titolo di un’opera famosa di Mascagni e la gente non puo credere che un popolo geniale come il nostro possa essere caduto nuovamente in questo tranello. Mussolini ha fatto anche molto bene all’Italia ed ha reso a suo tempo gli Italiani orgogliosi di essere tali. Non mi sembra proprio questo sia il caso del Ns. Silvio benche mi devo togliere il cappello davanti a lui come grande Imprenditore .
    Questo secondo me risultera un voto di protesta (pazzesco) della Lega che e’ stanca della situazione Mafia Camorra ecc. ma purtroppo la situazione potra solo peggiorare . Probabilmente e m,alincuore dovro anch’io fare marcia indietro.

  5. Sono letteralmente sconfortato, ma gli italiani sono sempre quelli che nell’era mussoliniana “lisciavano” il dux, salvo poi oltraggiarne il cadavere a calci e sputi…..ora , che siano i messaggi subliminali televisivi a rincretinirci, a autogabbarci? Adda passà l’ubracatura!

  6. Hai proprio ragione.”Non oso più che qualcuno critichi Berlusconi, perchè sono tutte ipocrisie.”E’schifosamente vero…a parole tutti decisi a non votarlo, e poi chissà cosa succede nelle teste della gente quando vanno in cabina elettorale…
    La cosa che meno mi spiego è il voto dei poveracci e degli operai, dei dipendenti, per i padroni, per chi fa leggi per ricchi…Questo popolo ha perso il senso della realtà.

  7. Se potessi me ne andrei subito da questo paese,non lo sento più mio.Sono delusa,amareggiata e ica….ta,eravamo un paese di santi,poeti e navigatori,siamo diventati un paese di ladri,mafiosi eroi e di cog…..ni.Spero che Bossi riesca a dividere l’Italia,così il mio”amato”sud la prende in quel posto,perchè in questo momento è l’unica cosa che merita.Perdonatemi lo sfogo,ma è duro accettare quello che è successo,e mi fermo qui.

  8. Le tue parole sono macigni!
    Concordo su tutto.
    Io faccio politica attiva, ho un blog dove ho passato le notti a scrivere durante tutta la campagna elettorale per aprire gli occhi a qualcuno.
    Tutto inutile, non serve a niente!
    Ho detto e ne sono convinto più che mai: gli italiani (generalizzo ovviamente) nel profondo sono come Berlusconi, al suo posto farebbero le sue stesse cose e per questo lo votano.
    Tutti sappiamo che in un altro Stato uno come Berlusconi non potrebbe neanche pensare di fare politica.
    In Italia lo può fare e vince le elezioni candidando mafiosi, condannati di tutti i tipi, affaristi senza scrupoli, fascisti, razzisti e tutto il peggio che la società può esprimere.
    Per conto mio ho tanta voglia di abbandonare tutto, è inutile far politica cercando di portare avanti certi valori quando non interessano a nessuno.
    Carissimi italiani, beccatevi Berlusconi, tenetevelo stretto!!
    E soprattutto (qui mi riferisco ai miei colleghi operai buoni solo a lamentarsi e prontissimi a votare Berlusconi) non venite a rompermi i coglioni quando vi accorgerete della stronzata che avete fatto!!

  9. Ma scusate, premettendo che io rispetto le opinioni di tutti, ma referite governi al’italiana ogni due/tre anni con personaggi alla Prodi?

  10. Veramente…..mi viene da dire che avevo MENO fiducia negli Italiani….adesso tutti quelli che sono andati in giro con le magliette “Orgoglioso di essere cog….one” del 2006…possono finalmente metterle in soffitta, hanno dimostrato che gli errori difficilmente si ripetono….

    Perchè, diciamocelo, ri-votare PRODI, nella figura di UOLTER sarebbe stato davvero troppo!!!!!!!Con loro sì che avremmo fatto la fine dell’Argentina!!!!!

    Saluti…..compagni…….:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D:D

  11. Concordo in pieno con quanto detto sopra. Io ho sperato che vincesse Berlusconi e così è stato. Ha vinto con l’appoggio di Bossi. Adesso sapete che succederà? Bossi offrirà i suoi preziosi voti a Berlusconi che lo ricambierà con un paio di ministeri e poi farà quel che gli pare.
    Ovviamente il Nord non avrà il federalismoì nè tutto il resto. Insomma tutto resterà come prima, anzi peggio di prima.
    Ma tutto questo l’Italia e gli italiani se lo meritano, soprattutto qui al Nord dove hanno votato con una maggoranza bulgara per Bossi.
    Benvenuto a Sua Maestà Re Silvio!!!

  12. concordo pienamente con tedos che ha detto che se “gli italiani (generalizzo ovviamente) nel profondo sono come Berlusconi, al suo posto farebbero le sue stesse cose e per questo lo votano” e “vince le elezioni candidando mafiosi, condannati di tutti i tipi, affaristi senza scrupoli, fascisti, razzisti e tutto il peggio che la società può esprimere” . Io ho subìto le conseguenze di questa mentalità imperante venendo prima emarginato nel mio lavoro e poi semilicenziato proprio perchè nel mio campo ho lottato con successo contro la corruzione e mi hanno comunicato che le otto ore settimanali di lavoro assegnatemi all’uopo erano superflue !!!

  13. Basta !!!! le elezioni non sono ancora finite e gia’ si ricomincia . L’italia ha fatto un importante passo avanti siamo diventati bipolari e ci lamentiamo!!!!, ma facciamoli lavorare e se non vanno bene li manderemo a casa. Gli italiani hanno voluto votare cosi’ e certamente non sono imbecilli
    facciamo i seri e cerchiamo di far crescere questo paese che ha bisogno di un po di serenita’!!

  14. Che tristezza, che tristezza mi fa tutta l’ignoranza che pervade questo popolo. ed è proprio sull’ignoranza che si gioca il potere e lui lo sa. Poveri noi, sento odore d’Argentina, ahinoi

  15. Serenità, certo , hai ragione mileneventi!
    La serenità di chi non vedrà più come stanno le cose!
    Scommetto che tra un mese i rifiuti in Campania come d’incanto spariranno, l’Alitalia non avrà più problemi, le persone che adesso non arrivano alla quarta settimana fra un mese arriveranno come minimo alla quinta (anche se non esiste), i clandestini e i campi nomadi spariranno e via di questo passo.
    Sia ben chiaro, non perché non esisteranno più, ma perché molto semplicemente non servirà più metterli in evidenza.
    L’Italia si riscoprirà più pulita, più ricca, più bella e senza problemi.
    Vedrete come spariranno omicidi, stupri, rapine, clandestini per le strade e tutte quelle cose brutte che succedevano durante il governo di centrosinistra.
    O meglio spariranno dalle TV e dai giornali!
    Come si dice “occhio che non vede, cuore che non duole” e tutti vivremo felici e contenti!!

  16. Ha ragione tedos, come d’incanto ora che ha vinto Berluskoni spariranno tutti i problemi dell’Italia, non esisterà più nemmeno la mafia.
    Ha vinto la massoneria …. prepariamoci al peggio, io sto già imparando l’argentino ….

  17. coraggio coraggio…il mondo non finisce nel 2008.
    dice nel 2012 (e quindi le ultime politiche le avrebbe vinte il cav.)
    le domande che la cittadinanza pone alla destra sono tante…vedremo che tipo di risposte danno : temo anche io prepotenti e ingiuste, ma se non modificano in meglio la situazione sulle questioni che contano davvero (soldi, sicurezza, ecc.) molti consensi li perdono, e non c’è televisione che tenga.
    quanto alla mafia…ragazzi è inutile, la mafia in questo paese ha consenso, vedi i risultati pazzeschi in sicilia…è umiliante, ma è così. quindi fare una campagna sulla questione morale è da pazzi !

  18. ciao a tutti,sn deluso da tutti i vstri commenti,,ma è possibile che tutti gli italiani sn tutti scemi?

    nn faccio altri commenti

  19. Cari italiani questo è il governo che ci meritiamo ,mi rivolgo ai politici del sud quelli con i coglioni , non ha quelli falsi e ipocriti , il sud ha una sola strada da percorrere ,non comprare prodotti del ricco nord ,in quanto il 60% della loro produzione viene esportata al sud ,e chiedere la secessione dall’italia chiedendo di essere annessi alla Germania ,cosi sparirà mafia camorra ,ecc,ecc questo dobbiamo fare cari terroni fuori i coglioni.

  20. E va bene… gli italiani sono scemi. stupidi, incapaci di intendere e di volere.
    Ma sapete cosa significa se per pura fantasia fosse salito al potere il Vostro Signor Veltroni?
    Avrebbe significato ammettere che un disastro come il Signor Prodi aveva ancora senso di esistere.
    Ringraziamo il Padre Eterno che ha permesso agli italiani di capire che era ora di voltare pagina e l’ha fatto con un uomo “speciale” come il Cavaliere.
    Tenete ben presente chi è lui al di fuori della politica e di cosa ha fatto per tutti i suoi dipendenti.
    Allora vedrete che il macello del Signor Prodi è meglio evitarselo.

  21. AH AH AH COMUNISTI DELLE BALLE VI RODE NON ESSERE PIU’ NELLA STANZA DEI BOTTONI ED ESSERE CON I PROLETARI ……

    GUARDATE COME SI GESTISCE SERIAMENTE IL NOSTRO PAESE!

    W BOSSI W LA DESTRA!!!!!!!!!

  22. credo che se siamo ridotti così.. non sia solo colpa di berlusconi.. ma di un susseguirsi di “POLITICHE” fallimentari.. sia di destra che di sinistra!
    credo anche che gli anni passati sotto il governo prodi non siano stati dei migliori.. e non darei la colpa solo all’eredità DISASTROSA che aveva lasciato il gov. Brrlusconi… sikkè c’è pocho da criticare.. alle votazini c’erano 2 cretini che data l’eta farebbero bene a lasciare il posto a qualcuno più giovane, intellettuale… che sicuramente saprebbe fare ugualente il suo lavoro.. tanto se si guarda che abbiamo, peggio non può andare!

  23. CHE DIRE A TUTTI COLORO CHE ANNO VOTATO IL CAVALIERE DITEMI UNA COSA L’IMMONDIZZIA C’ERA PURE 5 ANNI FA NON è COMPARASA ADESSO, LA GENTE NON ARRIVAVA A FINE MESE NEANCHE 5 ANNI FA I CLANDESTINI SBARCAVANO A IOSA ANCHE 5 ANNI FA L’ITALIA ANDAVA DA SCHIFO ANCHE 5 ANNI FA L’ECONOMIA ITALIANA ANDAVA DA SCHIFO ANCHE 5 ANNI FA L’ALITALIA ERA IN CRISI ANCHE 5 ANNI FA E ALLORA A VOI BERLUSCONIANI VI DOMANDO UNA COSA IN 5 ANNI BERLUSCONI, A PARTE LE LEGGI AD PERSONAM, CHE CAZZO HA FATTO…………????????

  24. Come già detto : NON ha vinto berlusconi, ha perso la sx……..
    Per avere una vittoria così alta presumo che Berlusconi sia stato votato trasversalmente da pensionati, statali, dipendenti, artigiani ecc.. ecc.. quindi vuol dire che negli anni in cui è stato al potere Prodi e company abbia un po trascurato i bisogni essenziali dei suoi votanti (questo è un voto di contestazione bello e buono)…………
    Non puoi dare una cura troppo forte all’ammalato altrimenti muore per la cura e non per la malattia………………..
    All’italiano medio non glie ne frega di meno dell’europa, del nucleare ecc. se non arriva a fine mese………………………

  25. ……uomo “speciale” come il Cavaliere?????…… Ma se era tanto Speciale ma perchè dal 2001-2006 l’economia è andata a fondo? A parte che io non sono e non voto comunista, resta il fatto che a me non preoccupa che abbia vinto la Destra quanto al potere ci sia uno psicopatico che ha manie di grandezza. Anche i tedeschi elessero Hitler con voto di protesta, sappiamo tutti poi com’è andata a finire. Se a capo del PDL ci fosse Fini non mi lamenterei tanto, una volta vince la destra una volta la sinistra. Il problema del paese Italia è l’uomo BERLUSCONI che si crede Dio. Vedremo tra 5 anni se ringrazierai ancora il Padre Eterno x Berlusconi.

  26. Concordo con il tuo brillante ‘articolo’.
    Ci ritroveremo in una dittatura, purtroppo. Tralasciando quell’imbecille di Berlusconi, come si fa a votare Bossi?
    Bossi?
    BOSSI, DIAMINE.
    Ma sapete chi minchia è Bossi?Sapete cosa minchia è la lega Nord?
    Bene, quando lo capirete ne sarò felice. Capirete che affronteremo un problema più grande e non una semplice faccia da ‘mortadella’.
    Quando l’Italia si fermerà alla padania. Il sud e il centro non esisteranno più. Saremmo solo un pezzo aggiuntivo della ‘nostra’ penisola.
    E , cielo, se vi meritate tutto questo. Ve lo meritate col cuore.

  27. Abbiamo di nuovo al governo un uomo con un grave disturbo narcisistico di personalità e con delirio di onnipotenza…
    in più abbiamo il signore della Lega che l’unica cosa che vuole è il federalismo fiscale che inevitabilmente porterà alla divisione dell’Italia…
    sono molto delusa soprattutto dei meridionali che hanno votato il PDL perchè così facendo si sono tirati la zappa sui piedi….
    E per quanto riguarda Veltroni, non posso capire come si può criticarlo visto che non ha mai governato l’Italia…ammazza tutti veggenti nel nostro Paese…ditemi un pò dove saremo tra un anno tutti noi laureati o non del SUD? Forse a leccare il sedere a qualche politico per avere qualcosa che ci spetta di diritto?
    Amareggiata che tutti danno un voto per sporchi favori

  28. Ha vinto Berlusconi perchè l’Italia non ha bisogno di altri politicanti, la gente ritiene che (pur ammettendo che qualche inciucio lo deve avere avuto) rimanga la persona piu’ competente nel panorama politico italiano.
    Ha proposto un programma, degli obiettivi precisi…che le persone potevano condividere o no; Veltroni è riuscito solamente a rubare i voti ai suoi vecchi alleati, eliminandoli dalla scena politica.

    Posso sopportare (non giustificare) un uomo capace che fa’ l’interesse del paese e intanto fa affari personali; ma non posso assolutamente concepire che degli incapaci come prodi ed suoi seguaci (che sono ancora parte del pd) possano governare il paese.

    Se ci fosse un uomo capace ed onesto…voterei per lui.

    Mi spiace solo che la politica per i 3/4 degli italiani, e i messaggi che ho letto sin’ora lo confermano, ritengano la politica come uno sport da tifare. Guardiamo come governeranno, l’unica base per giudicare sarà quella.

  29. Caro Ale, abbiamo già visto come governano: Leggi ad personam, inciuci, legalizzazione dell’evasione, debito pubblico alle stelle? Di cosa hai ancora bisogno? Di morire di fame per essere soddisfatto?

  30. – Io capisco perchè tutti sono sempre contro berlusconi e poi alla fine vince sempre lui.

    – Io non capisco come, dopo tutte le cazzate che ha detto e ha fatto in questi anni ci sia ancora gente che lo voti

    – Io non capisco come si possa votare persone come Calderoli Bossi e il nano, che non sono altro che dei delinquenti ignoranti

    – Io non capisco come si possa votare uno che dice che la precarietà non è un problema per l’italia di oggi

    All’estero continuano a dire che berlusconi non è altro che un buffone e un delinquente, e noi da bravi coglioni continuamo a votarlo.
    Spero solo che tra 5 anni non ci ritroveremo con le pezze al culo peggio di adesso

  31. Tra5 anni ci ritroveremo con le pezze al culo peggio di adesso ma Tremonti dirà che è colpa della recessione internazionale, dei mutui americani ecc. Come disse nel 2001-2006 che era tutt colpa dell’11 settembre, anche se poi dal 2002 l’economia americana ed europea è andata bene. Xkè le torri in realtà sono cadute in Italia.

  32. evviva er popolo pecorone! ora cha pure er papa novo! ……quanno l’anima se riempie….li morsi della fame nun channo grinfie!……così er popolo se sente comme a un rè …..che s’abbasta a se stesso! e se er re glie dice “da retta a me che la curtura è na frescaccia”…tutto er popolo trionfa e se riempie la panza!……er re però nun glielà detto che er popolo gnorante s’appecora megnio!

  33. dire o parlare di berlusconi sarebbe ormai superfluo si è detto già tutto di quel mafioso.quello che è molto strano,il signor berlusconi ,il San berlusconi…ha l’onere di difendere l’italia dai comunisti,ma il suo miglior amico è Putin,si leggete bene,il gerarca russo,che prima ha salvato Eltsin e poi ha reso la russia un paese ancor più illiberale,con arresti e morti misteriose dei suoi rivali politici;certo che berlusca sceglie bene i suoi amici,da sempre,non dimenticate lo stalliere mafioso.povera italia come siete caduti in basso.vivo all’estero e per la prima volta non ho votato,a voi la scelta del governante,dimenticavo fini disse che era diventato un fascista moderato.sarà vero?non credo

  34. l’unica cosa positiva di questo governo,checchè ne dicano i cattolici ed il papa,è che la verginità è solo astrazione,non bisognerà più attendere il matrimonio,tutti si abbasseranno
    i calzoni per compiacere il berlusca,come è successo precedentemente,leggi at personem ecc.ecc.

  35. Ha ragione Berlusconi!!!
    Ogni volta che leggo certi comemmenti (Sic) mi rendo conto del perchè l’Italia,come dicono i compagni,non è un paese normale. Solo ingiurie personali a chi non la pensa come loro. Siamo certi che da oggi in poi sarà un paese normale.
    Manaca loro. Meno male.

  36. allora..vorrei proprio rispondere a quel tizio che ha scritto questa bagianata…..come sappiamo da molti anni l italia comunista propensa all interesse della classe operaia e di quella dei piu deboli non esiste piu!!!!l inflazione aumenta di mese in mese il debito pubblico non ne parliamo neanche…quindi saranno problemi che ci porteremo dietro fino alla morte…non sono problemi risolvibili nel giro di poche decine di anni…per per quanto concerne il vecchio governo prodi si è rivelato un vero e proprio fallimento…l indulto non ne parliamo…cos ha fatto la sinistra in questi 2 anni????????ha fatto solo che peggiorare la situazione..non giudichiamo il governo berlusconi prima ancora di vedere i risultati…per quanto riguarda gli immigrati penso che l italia sia stanca di girare per strada con il terrore delle agressioni..soprattutto per la classe femminile…non li giudico tutti..alcune sono brave persone che si sacrificano per ottenere qualcosa da mangiare sia per loro che per i propri familiari..per dare un futuro ai propri figli…ma altri pensano che l italia sia il paese dei balocchi un paese dove tutti fanno quello che vogliono!!!!tutto questo perche in itlia non esiste la parola giustizia…magari fossimo in america!!!!qua tutti fanno quello che vogliono!!si uccide una persona e dopo un mese si è gia in liberta!!!che paese del cavolo che è l italia!!!mi vergogno di essere italiano!!!bossi è una persona che combatte per degli ideali seri!!e se tutte le persone lavorassero forse l economia italiana potrebbe risanarsi!!!la sinistra ha messo il paese in ginocchio!!!E’ ORA DI RIALZARSI!!!ho 18 anni ma le cose funzionano cosi
    simone da venezia

  37. Allora visti i molti commenti rispondo per ordine.
    Caro Simone io sono il tizio che ha scritto “questa bagianata”. Se permetti Berlusconi ha già govenrato ben altre 2 volte e sappianmo che cosa ha fatto: leggi ad personam, eliminazione reato falso in bilancio, condoni, ecc. (queste per citarne alcune). Per quanto riguarda l’economia puoi vedere a questo link http://libertadistampa.myblog.it/archive/2008/04/08/l-andamento-dell-economia-nei-governi-di-csx-e-cdx.html un video che ti farà riflettere (i dati sono reali e puoi consultarli sui siti ufficiali di economia). Ma tu cosa ne sai? Quando Berlusconi iniziò a governare nel 2001 tu avevi 11 anni. Ho sbaglio? Questo è il risultato di generazioni cresciute a reti Mediaset e Barzellette di Berlusconi.la sinistra non ha messo il paese in ginocchio, l’aveva già fatto Berlusconi. Ma ti rendi conto che parli come lui? Questo è plagio, questo è il vero sbaglio di Berlusconi. Plagiare una generazione. Per quanto riguarda Bossi sarebbe “una persona che combatte per degli ideali seri”??? Qualii quelli di dividere l’Italia e cacciare gli immigrati? Complimenti bei valori. Ti consiglio di studiarti di più la storia e di imparare a pensare con la tua testa e non per slogan elettorali. Saluti.

I commenti sono chiusi.