Di Pietro querela Berlusconi

Antonio Dai Pietro ha querelato Berlusconi per le accuse rivolte da Silvio Berlusconi poco prima della chiusura della Campagna elettorale.

A porta a Porta Berlusconi dichiarò che Di Pietro non era laureato, o che se lo era, aveva conseguito la laurea grazie ai Servizi Segreti.

Il giorno dopo il Cavaliere fu smentito, ma gli organi di stampa non se ne occuparono.

Adesso, a distanza di un mese, arriva la replica di Antonio Di Pietro, che ha aspettato che Berlusconi fosse nel pieno dei suoi poteri.

Cicchitto ha dichiarato che sono Barzellette. Certo è che quando querela Berlusconi e Company allora sono tutte calunnie.

Ma poi mi domando era necessario da parte di Berlusconi diffamare i suoi avversari politici se tanto era già sicuro della vittoria?

Di seguito il video di accusa e di risposta. Chi ha testa per pensare pensi.

Qui il titolo accademico.  Laurea[1].pdf    Chi è il bugiardo?

Dimenticavo, per dovere di cronaca ecco la registrazione alla P2 di Silvio Berlusconi, giusto per Par condicio. Berlusconi_Tessera_P2.jpg

L’accusa: Berlusconi

La risposta: Di Pietro
Di Pietro querela Berlusconiultima modifica: 2008-05-19T15:10:00+02:00da articolo_21
Reposta per primo quest’articolo

3 pensieri su “Di Pietro querela Berlusconi

  1. Era ora che qualcuno lo querelasse! Dovrebbero denunciarlo per tutte le infamie su Enzo Biagi. Come dice Travaglio: In un altro paese….sarebbe stato esiliato, mentre in Italia è Presidente del Consiglio! Bravo, bravo, bravo…..

  2. Il problema secondo me è che queste querele servano solo ad intasare i tribunali Italiani, e che non avranno mai nessuna conseguenza, visto che la legge è uguale si! Ma non per tutti.
    Io non ho niente contro la persona Berlusconi, ma se l’Italia, fosse un paese normale come dice Donato, oltre a Berlusconi credo che oggi un bel pò di parlamentari da Destra a Sinistra passando per il Centro di sicuro non siederebbero in Parlamento.

I commenti sono chiusi.