Ronde nere: tornano i fascisti

ronde2.jpgNei giorni scorsi a Milano si è tenuto un convegno dell’MSI sulla nascita della nuova Guardia nazionale italiana.

Dalle immagini pubblicate sul sito di Repubblica.it, si può chiaramente notare come ricordino molto da vicino le divise naziste e fasciste.

Senza contare il saluto fascista a fine convegno, il quale ricordiamolo è vietato dalla Costituzione.

Questo è quello che sta accadendo.

La Guardia nazionale italiana è simpatizzante dei suoi cugini della Lega Nord.

Se per caso non ve ne foste accorti questo è quello che succede in nome della sicurezza.

La gente si preoccupa del tanto “temuto” Comunismo, della Sinistra sbandierata a destra e a manca ad ogni comizio del Premier.

Questo è il risultato di tutti i voti dati al “carissimo” Berlusconi.

Quando un giorno vi prenderanno a manganellate solo perchè “pensate con la vostra testa, difendete i diritti degli omosessuali, aiutate gli immigrati e la povera gente, andate in giro con una maglietta inopportuna o protestate contro Berlusconi”, tranquilli.

Ringraziate tutti quei poveri italiani che hanno permesso con il loro voto democratico il ritorno di tutto questo.

La realtà è che gli italiani non hanno memoria.

ronde1.jpg

In passato, in un recentissimo passato, ci sono stati morti, soprusi, stupri, deportazioni, guerre, dolori, vendette, ecc.

Eppure continuiamo a dare potere a questi “imbecilli”.

Con la scusa non fanno male a nessuno e che finirà tutto a tarallucci e vino.

D’altronde è iniziato tutto così decenni fa.

ronde3.jpg

Chissà che macabri ricordi suscitano ai nostri nonni questi scarponi.

ronde4.jpg

 

video1.jpg

Video intervista di di PeaceReporter

(Soffermatevi soprattutto sulla fine del filmato con il saluto fascista)

 

Ronde nere: tornano i fascistiultima modifica: 2009-06-14T17:25:00+02:00da articolo_21
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Ronde nere: tornano i fascisti

  1. il governo prenda posizione, non credo che queste cose facciano comodo a berlusconi o ad altri, un paese democratico ed europeo non può permettere questo. poi smettiamola di mettere in mezzo in tutto berlusconi, pensate che i comunisti della repressione in cina o in tibet o in altri posti siano da apprezzare? allora finitela con ste lagnose discussioni e proponete qualcosa di serio. tanto rossi o neri non si differenziano in nulla credetemi. quindi abbiate le palle di preparare le ronde contro le ronde, anzichè piagnucolare e tingervi di rosso, e magari alle urne votate berlusconi anche voi. la viltà partorisce le scemenze che pubblicate. io contro ogni tipo di ronda.

  2. Caro Rosario non si tratta di anti-berlusconismo. Ma se permetti l’idea delle ronde è del Governo Berlusconi. Il PDL è alleato della Lega Nord. Il problema di risolvere il problema della sicurezza è stata un’idea del Governo Berlusconi. Lo spauracchio della Sinistra è detto ogni volta da Berlusconi o no? Qui non è una questione di destra o sinistra. Qui è una questione di democrazia. Il fatto è, caro rosario, che Berlusconi sa solo insultare i quotidiani non di sua parte, ma non fa nulla contro queste notizie scandalose. Hai sentito qualche TG nazionale che ha parlato di questa cosa come qualcosa di scandaloso?

  3. ipocriti ne ho visti! state spezzando l’italia e per cosa ,per le vostre ideologie vecchie e malate,voi , la lega nord e altri assurdi esseri in giro per la penisola in nome del ordine o di quello che volete.ma questa volta non troverete un popolo ignorante e codardo come nel ventennio fascista …..in bocca al lupo.

Lascia un commento