Aggressione a Papa Benedetto XVI prima della Messa di Natale

pope-benedict-xvi.jpgAttimi di paura prima della messa di Natale in Vaticano. Durante la processione che precede la celebrazione una donna svizzera ha scavalcato le transenne e ha aggredito Benedetto XVI.

Fortunatamente il servizio di sicurezza è prontamente intervenuto e il Papa ha riportato solo una caduta. Nella concitazione il cardinale Roger Etchegaray, 87 anni, è caduto procurandosi la frattura del femore.

Benedetto XVI ha poi proseguito normalmente la funzione religiosa.

La donna, Susanna Maiolo,  con forti problemi psichiatrici ha già tentato un’aggressione simile lo scorso Natale.

Padre Federico Lombardi, portavoce vaticano, ha dichiarato: “Nessuna conseguenza fisica per il Papa che impartirà regolarmente la benedizione ‘Urbi et Orbi’ questa mattina. Non ho nessuna ragione per credere che ci sia qualche cambiamento di programma”.

Aggressione a Papa Benedetto XVI prima della Messa di Nataleultima modifica: 2009-12-25T10:50:00+01:00da articolo_21
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento