Approvata localizzazione siti nucleari. Segreto di Stato

 

482ed8a89fe28_normal.jpgIl Ministro delle Infrastrutture Altero Matteoli annunciato che il Consiglio dei Ministri ha approvato il decreto legislativo sulla disciplina della localizzazione, della realizzazione e dell’esercizio di impianti di produzione di energia elettrica nucleare.

Sono stati già decisi la localizzazione degli di impianti di fabbricazione del combustibile nucleare, dei sistemi di stoccaggio del combustibile irraggiato e dei rifiuti radioattivi, nonché misure compensative e campagne informative al pubblico.

Tutto già deciso e sottoscritto. Senza consultare cittadini, sindaci, Presidenti di Provincia e Governatori regionali.

Tutto deciso nel gran segreto della stanza dei bottoni.

Ma il popolo italiano lo saprà solo dopo i risultati elettorali delle regionali.

Questo per non turbare le vittorie del Popolo della Libertà.

Perchè quanti di voi darebbero il voto a quanti vorrebbero piazzarvi sotto casa una bella centrale nucleare?

Angelo Bonelli, presidente nazionale dei verdi, ha dichiarato: “Il Consiglio dei Ministri di oggi deciderà i siti nucleari, ma il governo non dirà agli italiani in quali regioni ed in quali città verranno costruite le centrali perché teme un boomerang elettorale nelle prossime elezioni. Si tratta di un atteggiamento irresponsabile e che assomiglia a una vera e propria truffa, perché i cittadini hanno il diritto di sapere se nel proprio territorio ci saranno impianti atomici“.

Questo è il Governo Berlusconi nei fatti, altro che comizi elettorali.

centrali_nucleari.jpg
Approvata localizzazione siti nucleari. Segreto di Statoultima modifica: 2010-02-10T10:54:00+01:00da articolo_21
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Approvata localizzazione siti nucleari. Segreto di Stato

Lascia un commento