Fli fuori dal Governo. E’ crisi ma Berlusconi rimane inchiodato alla sua poltrona

Berlusconi Malore.jpgIl Governo Berlusconi sembra essere arrivato al capolinea.

Ma non ditelo a Berlusconi!

Il ministro Ronchi, il viceministro Urso con i sottosegretari Buonfiglio e Menia hanno rassegnato el dimissioni dai loto incarichi, anche se hanno confermato il loro sostegno a Finanziaria.

Di fatto il Governo Berlusconi non ha più una maggioranza alla Camera, ma solo al Senato.

Ricordate le bottiglie di spumante di due anni fa per la caduta del Governo Prodi?

Bene, se quello che accade oggi fosse successo due anni fa il Pdl avrebbe gridato allo scandalo.

Invece Berlusconi, pur di rimanere incollato alla sua poltrona continua a fare i suoi sporchi interessi.

Il Paese è alla deriva, con il rischio di fare la fine della Grecia.

La guida del Paese è attualmente vacante, con un Governo che galleggia e che rimane inerte alla sfiducia dei finiani.

A Napoli la spazzatura ancora aspetta i famosi “10 giorni di Berlusconi”.

Ma cosa importa, abbiamo il più forte Governo di sempre……

Fli fuori dal Governo. E’ crisi ma Berlusconi rimane inchiodato alla sua poltronaultima modifica: 2010-11-15T15:29:52+01:00da articolo_21
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento