Energia in Giappone dopo il terremoto? Dall’eolico

Navigando su internet ci siamo imbattuti in una notizia davvero clamorosa. Sapete come viene alimentato attualmente il Giappone dopo il fortissimo terremoto e Tzunami che ha seminato morte e distruzione e messo in apprensione per fughe radioattive? Dall’energia eolica! Infatti gli impianti eolici sono quelli che hanno retto meglio le scosse di terremoto ed hanno continuato tranquillamente a fornire energia … Continua a leggere

La vergogna del paese: la Lega Nord

Una vera e propria vergogna nel vedere gli atteggiamenti odierni degli esponenti e simpatizzanti della Lega Nord. Questo è quanto riportano le agenzie stampa. Padova Un piccolo incidente ha turbato questa mattina la cerimonia dell’alzabandiera in Piazza dei Signori a Padova, cui assistevano il sindaco Flavio Zanonato e il prefetto Ennio Sodano. Una decina di esponenti del Movimento Veneti – … Continua a leggere

Lega Nord: durante l’Inno cercatela al Bar!

Domani è il 150° Anniversario dell’Unità Nazionale. Al solito i leghisti devono distinguersi per la loro ipocrisia e pochezza. Sono polititici eletti da cittadini italiani che siedono nel Parlamento della Repubblica Italiana. Gli attuali Ministri hanno giurato fedeltà alla Repubblica Italiana. Ma domani, 17 Marzo 2011, tutti i leghisti diserteranno le celebrazioni in onore del 150° anniversario dell’Unità nazionale. Questa … Continua a leggere

L’ignoranza del popolo azzurro

Molto spesso capita di asoltare strafalcioni politici e ignoranza diffusa sull’argomento. Si parla per partito preso, senza sapere nenanche di cosa si sta parlando. Questo video ne è una palese dimostrazione. Alla domanda la migliore legge od opera fatta da Berlusconi, i suoi elettori rimangono sgomenti….. ehm….eh….mmmh….! Complimenti a tutti questi caproni che lo votano!

Berlusconi chiama Lerner e lo insulta

Silvio Berlusconi ha di nuovo fatto quello che gli riesce meglio dopo i festini a luci rosse: insultare i giornalisti. Ha chiamato in diretta Lerner durante la trasmissione L’infedele in onda su La7, e ha insultato il conduttore e difendendo la “signora” Nicole Minetti. Inoltre ha ordinato a Iva Zanicchi, presente in studio, a lasciare la trasmissione. Come accaduto già a “Ballarò”, … Continua a leggere

Conferenza stampa di Berlusconi: attacco a magistrati, consulta e giornalisti

Nulla di nuovo nella conferenza stampa del presidente del consiglio, Berlusconi, durante l’ora di pranzo, facendo andare di traverso il boccone a molti italiani stufi delle sue promesse. Il TG1 del fedele Minzolini cede il posto ad una estenuante, noioso e preconfezionato discorso di Re Silvio alla nazione. Scarno di contenuti, Berlusconi ha continuato a fare le promesse che fa … Continua a leggere

La compravendita ha avuto effetto: Fiducia al Governo

Il Governo Berlusconi ottiene la fiducia di un soffio, grazie alle due deputate di  Fli Maria Grazia Siquilini e Catia Polidori, che hanno spaccato il neonato movimento politico, e all’appoggio dei deputati Domenico Scilipoti, Massimo Calearo e Bruno Cesario, grazie alla compravendita di voti messa a punto da Berlusconi. Il più grande Governo da 150 a questa parte (come sempre affermato … Continua a leggere

Berlusconi: Nuova telefonata a ballarò

Ci risiamo. Il “miglior” presidente del consiglio da 150 anni, Silvio Berlusconi, telefona nuovamente in diretta TV a Ballarò. Promette a Floris di rispondere a delle domande durante la pubblicità, ma poi non fa altro che fare il suo proclama elettorale, dire quattro cavolate e accendere il clima, trovando la scusa per sbattere il telefono in faccia a Floris ed … Continua a leggere

Fli fuori dal Governo. E’ crisi ma Berlusconi rimane inchiodato alla sua poltrona

Il Governo Berlusconi sembra essere arrivato al capolinea. Ma non ditelo a Berlusconi! Il ministro Ronchi, il viceministro Urso con i sottosegretari Buonfiglio e Menia hanno rassegnato el dimissioni dai loto incarichi, anche se hanno confermato il loro sostegno a Finanziaria. Di fatto il Governo Berlusconi non ha più una maggioranza alla Camera, ma solo al Senato. Ricordate le bottiglie … Continua a leggere