Cinese picchiato a Roma: continuano a non chiamarlo razzismo

Un cittadino Cinese di 25 anni è stato picchiatoma sangue a Roma a Tor Bella Monaca, in viale Duilio Cambellotti. E’ stato picchiato a sangue da un gruppo di giovanissimi (14 e 17 anni) residenti nella zona, per motivi puramente razziali. Il gruppo di ragazzi gridava “cinese di merda” e picchiava violentemente il giovane. Il Sindaco Alemanno ha dichiarato di voler … Continua a leggere