…mentre fuori qualcuno pensa che…

…in Italia “la dolce vita non finisce mai”. Così David Rothkopf, penna di Foreign Policy, commenta l’onorevele primo posto di Berlusconi nella classifica dei “più odiosi casi di corruzione politica e scandali planetari”. La meritata vittoria si deve al “Noemigate”: al Presidente i complimenti più sentiti per aver raggiunto così eccelse mete e aver portato alto il nome dell’Italia nel … Continua a leggere