Berlusconi: al voto, al voto!

A sentire le parole di Silvio Berlusconi, si potrebbe votare anche tra una settimana, anzi si potrebbe anche non votare affatto ed eleggere a suffragio universale lui come nuovo Presidente del Consiglio. Senza neanche aspettare la decisione del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, l’arroganza che contraddistingue Berlusconi esce di nuovo allo scoperto. Senza il minimo rispetto per Giorgio Napolitano grida ai quattro … Continua a leggere