Berlusconi mette le mani in tasca agli italiani

Berlusconi e i suoi scagnozzi continuano a ripetere la solita frase “Non abbiamo messo le mani in tasca agli italiani“, riferendosi all’ultima manovra economica per fronteggiare la crisi. Certo, ha direttamente tolto il portafoglio dai pantaloni!. Dire che non si è messa la mano nelle tasche degli italiani è, al solito, dire delle bugie mascherandole per la verità. Se il … Continua a leggere

Il “Governo del Fare” taglia le agevolazioni postali all’Editoria

Dopo i tagli all’Editoria, il “Governo del Fare” vuole mandare a casa altre persone, non contento del “buon lavoro” che sta facendo nella macelleria sociale. Per motivi poco chiari il Governo Berlusconi ha deciso, da un giorno all’altro, di tagliare tutte le agevolazioni postali riservate all’editoria libraria, quotidiana e periodica. Di cosa stiamo parlando? Delle tariffe agevolate con cui riviste, … Continua a leggere

Crisi Psicologica, Morti veri

Secondo il Premier Silvio Berlusconi, la crisi è passata. Adesso è solo colpa dei giornali e telegiornali, che devono trasmettere ottimismo invece di dire la verità. Soprattutto i “soliti” giornali di Sinistra. Intanto i dati economici di organizzazioni internazionali parlano chiaro: “la crisi non è per nulla finita”. ISTAT, Fondo Monetario Internazionale, Banca d’Italia, Banca Europea, OCSE e altri organismi … Continua a leggere

Marco Travaglio e gli sprechi del Governo Berlusconi

Ieri sera ad Annozero Marco Travaglio ha esposto le sue opinioni sulle spese folli del Governo e sugli sprechi nella Sanità. Voli aerei personali ed elicotteri personali. Tutto a spese del contribuente. Questi si fanno i viaggi aerei personali quando noi non possiamo permetterci un volo low cost. Per non parlare delle raccomandazioni nelle regioni governate dal Popolo della Libertà. … Continua a leggere

Le “dure” realtà del Governo Berlusconi

Berlusconi continua a proclamare il suo Governo “il migliore di sempre” per il fatto che non ha messo le mani “nelle tasche degli italiani”. Peccato però che la realtà sia ben diversa. E alcuni cittadini iniziano a rendersene conto. Secondo un articolo riportato su “L’Espresso” i tagli del Governo Berlusconi impedirebbero l’apertura della scuola per i bambini malati di tumore. Questo … Continua a leggere